ADER CRISPI Chiamaci +39 02 65 56 09 13  |  V.LE F. CRISPI, 7 - MILANO - MM MOSCOVA
Site Logo
  • Al cinema Anteo una mini rassegna d’autore

    giugno 10, 2018 | | in Blog

    Tre titoli: Easy Rider, Arancia Meccanica e Il fascino discreto della borghesia animeranno le sale dell’Anteo Palazzo del Cinema, rispettivamente l’11/06, il 18/06 e il 25/06, nell’ambito della mostra “68. Oggetti e progetti per un nuovo mondo”, che si snoda nelle sale comuni del Palazzo del Cinema e che, con questa piccola rassegna, chiude i battenti. Non a caso sono state selezionate queste pellicole, il loro valore narrativo sul momento storico immortalato, le rende testimoni importanti di un’epoca che ha segnato l’immaginario collettivo e i cui riflessi sono percepibili ancora oggi. Se la pellicola di Dennis Hopper fotografa la consapevolezza della libertà, il film di Kubrick è un’impietosa radiografia del condizionamento del pensiero sistematico, mentre Buñuel sfodera la sua argutezza nel criticare il pensiero borghese imperante in quegli anni. Tutte e tre le proiezioni saranno introdotte da un dibattito in sala.
    Anche questo progetto rientra nella strategia di sviluppo territoriale messa in opera dall’Innovation Design District, il distretto compreso tra Porta Volta e Porta Nuova, che mira a riunire aziende, luoghi di cultura e spazi aperti e ad avvicinare il grande pubblico al mondo della creatività.

    Related blog posts